NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
CALDAIA EFFICIENTE, RISPARMIO EFFETTIVO



Consigli per la lettura
mentre l’auto si ricarica

Permette una domanda? Ne abbiamo fatte sette! Chiedendo a mille italiani come si immaginano al volante di un’auto elettrica e alle prese con un rifornimento. È nata così, quasi per forza, l’idea di pubblicare in un volume “formato agenda” i tanti spunti preziosi.

 
COVER STORY

Ilyés: “È arrivato il momento
di portare l’ambiente in primo piano”

Nuova Energia 1 - 2019 - cover story

Digitalizzazione, decarbonizzazione, decentramento... Il mondo dell’energia sembra destinato a seguire la regola delle 3D. Basta sfogliare le recenti interviste di Nuova Energia per rilevare la frequenza con cui ricorrono questi termini. Péter Ilyés, amministratore delegato di E.ON Italia, coglie lo spunto con un sorriso.



Una pala eolica non è certo
un pollo d’allevamento!

Si scordino le aziende dell’energia il mondo centralizzato in cui tutti i clienti si sorbivano l’elettricità di mega-centrali lontane. Chi consuma un kilowattora vuole sapere tutto di lui, vuol essere il protagonista della filiera.



Che brutta reputazione
hanno le utility dell’energia!

In molti ambiti della nostra vita il divario tra aspettative e realtà determina la nostra delusione o soddisfazione. In Omnicom questo divario è chiamato Authenticity Gap.
Capirne la causa e affrontarne le ragioni è fondamentale per il successo di un brand.

 
FIL DI LAMA

Lo sdoppiamento di personalità
dei ministri giallo-verdi è micidiale

Bisogna riconoscere al governo giallo-verde un’eccezionale capacità autolesionista, che unita ad una altrettanto elevata dose di irrazionalità genera un micidiale miscuglio esplosivo.



Tecnologie a forte impatto
per il settore energetico

Come già avvenuto in altri comparti, primo fra tutti quello delle telecomunicazioni, anche nel settore energetico la digitalizzazione sta portando una grande messe di dati da raccogliere, gestire e interpretare.



La pseudo intelligenza artificiale:
cognitiva sì, ma non emotiva

L’intelligenza umana si presenta in varie tipologie, ma sostanzialmente si può distinguere in cognitiva ed emotiva. Entrambe, durante il loro sviluppo, hanno permesso il continuo progresso dell’umanità.

 
PNIEC

Con i combustibli gassosi
si va nella giusta direzione

Il Piano Nazionale Integrato Energia e Clima rappresenta uno strumento importante per indirizzare le politiche energetiche e ambientali nel nostro Paese, affrontando la sfida della decarbonizzazione con l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2.



#Primalefficienza:
che sia la volta buona?

Il quadro delle nuove politiche energetiche ambientali UE per il 2030, il cosiddetto Clean Energy Package, ha preso forma nei suoi riferimenti principali. La triade dei nuovi obiettivi 2030 è stata definita.



Tutto il Piano dimensione per dimensione

I rapporti fra l’Italia e le varie istituzioni europee non sembrano ricchi di amorosi sensi. C’è però un settore in cui non si sono avuti grandi scontri. È il settore dell’energia, anche perché è rivolto al futuro e, quando si tratta di promesse, l’Italia non è seconda a nessuno.

 
POWERtoDRIVE

Mobilità sostenibile: la Germania
vuol tornare alla guida dell’Europa

Giungono segnali contrastanti dalla Germania. Dopo l’accelerazione del processo di riduzione delle emissioni, i dati recenti mostrano un Paese più apatico, che non sta marcando gli obiettivi intermedi che lo dovranno portare alla decarbonizzazione dell’economia.



Le novità sulle grandi derivazioni
introdotte dal
d.l. Semplificazioni

La legge di conversione del d.l. Semplificazioni (14 dicembre 2018 n. 135) introduce alcune novità assai rilevanti alle disposizioni che regolano le concessioni di grandi derivazioni a scopo idroelettrico.



Tirar il fango per l’aia

È stato convertito in legge il cosiddetto “decreto Genova” nel quale sono inserite “Disposizioni urgenti sulla gestione dei fanghi di depurazione”, quelli utilizzabili in agricoltura, derivanti dai processi di depurazione delle acque reflue.

 
© 2005 – 2019 www.nuova-energia.com