NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
GLI ITALIANI ALLE PRESE CON L’AUTO ELETTRICA
 
COVER STORY

Dettori: “Al nostro Paese manca un chiaro
obiettivo di politica industriale”

Nuova Energia 3 - 2018 - cover story

Quello sciupone del mattone... Non c’è dibattito, incontro, seminario sul tema dell’efficienza energetica che non dia risalto ed evidenza alla situazione del patrimonio immobiliare italiano e alle potenzialità (misurate in decine di Mtep) di miglioramento nelle performance degli edifici. Nuova Energia ha incontrato Marco Dettori, presidente Assimpredil ANCE, l’Associazione dei Costruttori di Milano, Lodi, Monza e Brianza, nonché Vice Presidente di ANCE nazionale con delega ai temi economico, fiscale e tributario, per una lettura dello stato dell’arte.


ENERGIA DEL CAMBIAMENTO

Dimenticatevi le scelte energetiche della vecchia politica. Ora arrivano quelle del cambiamento, e saranno a vantaggio dei clienti finali.



















L’impatto degli aggregatori
sui modelli di business


MATTEO CODAZZIPotrebbe sembrare sorprendente, ma tra gli operatori del settore energetico si sta diffondendo sempre più la sensazione che nel prossimo futuro il cuore del loro business non sarà più unicamente l’energia. Un posto sempre più importante sarà occupato, infatti, sia dal valore dei servizi proposti al cliente che dall’affidabilità offerta alla rete...

Matteo Codazzi...

 
LE NOSTRE FIRME

Un’Europa ambiziosa
chiede all’Italia
un’accelerazione


Ci siamo. A seguito dell’ultimo trilogo (Commissione - Consiglio -Parlamento) l’obiettivo al 2030 per le fonti rinnovabili è stato spostato più in alto, al 32 per cento, dal 27 per cento che risultava dalle conclusioni del Consiglio europeo di ottobre 2014. Siamo di fronte a un’Europa più ambiziosa, che ha trovato il sostegno del Governo italiano...

Carlo Andrea Bollino..

Bentornata geopolitica!

È da tempo che gli analisti si arrovellano per capire il livello raggiunto dalle quotazioni del gas naturale che da mesi rimangono sopra i 20 euro/MWh, anche quando è terminata la stagione del riscaldamento e quindi i consumi sono decisamente diminuiti.
I fondamentali non giustificano questi prezzi: non ci sono restrizioni nell’offerta e la domanda è in calo...

Giuseppe Gatti*



La reputazione di oggi
è come quella di ieri?


MASSIMO GARANZININell’epoca dell’interconnessione digitale 24 ore su 24, il tema della reputazione mantiene la tradizionale centralità strategica per ogni organizzazione e si amplia rivolgendosi a nuove aree di attenzione: mercato, operatori di settore, consumatori e cittadini stabiliscono il loro giudizio sulle valutazioni stratificate che hanno acquisito nel tempo sull’azienda. E le piattaforme USA sono anche in Italia assolutamente sdoganate persino da parte del consumatore meno esterofilo...

Massimo Garanzini...


Caravan petrol (Renato Carosone)

FRANCESCO LEPREUn “classicone”. Una pietra miliare della musica italiana... anzi, della musica napoletana. Un maestro che ha tracciato un solco marcato e indelebile. Musica, tecnica e tanta ironia. Scanzonata interpretazione della vita.
Ecco chi era Renato Carosone. Chissà cosa penserebbe oggi, vedendoci incollati agli schermi, con le palpitazioni... osservando i beffardi sali-scendi del petrolio. Sessant’anni da quell’Italia e siamo ancora qui a parlare di petrolio... anzi di Caravan petrol...

Francesco Lepre......

 
POLITICA ENERGETICA

Un governo con la decarbonizzazione
nel DNA? Si vedrà...

Nel discorso con cui il nuovo Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha chiesto la fiducia al Senato, la parola “energia” compare solo implicitamente nel passaggio dedicato all’ambiente. Se le parole hanno un senso, decarbonizzazione, blue e share economy, sono indirizzi che implicano uno sviluppo accelerato dell’efficientamento energetico e delle fonti rinnovabili.




Sarà la SEN del cambiamento
o ci sarà il cambiamento della SEN?

Adesso che il nuovo governo si è insediato, è lecito porsi una domanda: sarà la SEN del cambiamento o sarà invece cambiata la SEN? I programmi, come ben sappiamo, sono scatole contenitrici, con qualche bella immagine sull’involucro, ma da riempire all’interno. Cosa ci sarà messo realmente dentro lo capiremo via via dai fatti...

 
INDUSTRIA

Come abbattere le emissioni di CO2
nella produzione di cemento

Il cemento è un materiale antico: inventato dai romani, è brevettato dai francesi e dagli inglesi solo 200 anni fa. È applicato con funzioni strutturali, ma è stato anche utilizzato per produzioni artistiche (basti pensare al padiglione Italia di Expo 2015 a Milano). Il cemento, pur antico, grazie alla sua versatilità riesce sempre a risultare moderno. Spesso però se ne parla senza capire esattamente di cosa si tratti...




Quale voto dopo il voto per l’Italia dell’energia?

Anche se i programmi elettorali vanno presi con il beneficio di inventario, è interessante cercare di capire come il Paese si prepara ad affrontare la transizione energetica ed economica.
Ben venga il cambiamento, purché non sia gattopardescamente di facciata...

 
© 2005 – 2018 www.nuova-energia.com